Sospensione o Recesso del contratto RCA




Ci sono situazioni nelle quali si puo' sospendere temporaneamente oppure interrompere anticipatamente il contratto assicurativo; analizziamo, nell'articolo seguente, quali sono i requisiti e le situazioni per chiudere il contratto prima della scadenza.


1 - Furto oppure Rapina -

Al verificarsi di una di queste due situazioni, il proprietario della polizza, deve tempestivamente darne comunicazione alla Compagnia Assicurativa e consegnare copia della denuncia effettuata presso le Forze dell'Ordine; l'Assicurazione provvede a bloccare immediatamente il contratto e rimborsa al cliente la parte di premio di cui non si è usufruito al netto delle imposte, calcolando dal giorno successivo alla data della denuncia di furto o rapina del mezzo.

2 - Demolizione del veicolo -

Se il contraente e proprietario del veicolo decide di demolire l'automezzo, deve comunicarlo il prima possibile alla Compagnia, consegnando tutti i documenti assicurativi:
contrassegno, carta verde e inoltre consegnare anche la copia del certificato che attesta la rottamazione del veicolo;

In questo caso il contraente puo' decidere se farsi rimborsare la parte di premio non goduta oppure di passare la polizza su altra auto di sua proprieta'purche' sia dello stesso tipo di quello demolito;

la chiusura del contratto, con conseguente rimborso o passaggio su altra auto, avverra'dal giorno in cui vengono restituiti i documenti assicurativi; nel caso in cui il contratto assicurativo era stato sospeso e successivamente viene demolita l'auto, il rimborso verra' calcolato dal giorno successivo alla sospensione della polizza.

E' possibile sospendere momentaneamente l'assicurazione RCA riattivandola in un momento successivo; se per qualche ragione il veicolo non viene utilizzato per un certo periodo di tempo e' possibile chiederne la sospensione, ovviamente viene stabilito un periodo minimo per il quale il contratto verra' sospeso(alcune compagnie indicano minimo 2 mesi altre minimo 3 mesi);


Dopo questo periodo, il cliente può riattivare la sua polizza in qualunque momento, oppure se si verificano i fatti descritti sopra, potra' chiedere la risoluzione del contratto; nell'istante in cui si chiede la sospensione temporanea

Non si puo' chiedere la sospensione del contratto per i seguenti mezzi di trasporto:

Ciclomotori senza targa - quadricicli fino a 4 kw - gatti delle nevi - motoslitte - rimorchi; riguardo ai motocicli con targa la possibilita' di sospendere il contratto assicurativo e' possibile soltanto se al momento della stipula e' stata sottoscritta la clausola di sospensione.

La riattivazione della polizza deve essere fatta entro i 12 mesi dalla sospensione, oppure deve esserne chiesto il rimborso per le motivazioni descritte sopra;
se non vengono fatte le due cose entro il tempo previsto, la polizza si estingue e e il premio pagato non viene piu' restituito.

Copyright © 2011 - 2017 by Assicurazione Macchina Tutti i Diritti Riservati