Assicurazioni Auto




Agevolazioni Invalidi Civili

Agevolazioni Auto previste dallo stato per agevolare gli Invalidi e/o Disabili.

Nella legge 104/92 sono previste delle agevolazioni per l'acquisto e la modifica delle auto per i patentati portatori di handicap gravi.
Per chi è titolare di una patente di categoria A, B, o C speciali, che abbia difficoltà motorie permanenti, le ASL locali devono contribuire alla spesa per la modifica della strumentazione di guida nella misura del 20%, a carico dello Stato.

Il portatore di handicap ha una riduzione dell'aliquota fiscale (IVA) per l'acquisto di una macchina; questa riduzione decade nel caso in cui l'invalido non conseguisce le patente di guida A - B - C speciali entro un anno dall'acquisto del veicolo; in questo caso deve provvedere al versamento della differenza tra l' IVA pagata e l'imposta relativa all'aliquota in vigore per il veicolo acquistato.

Le Unità Sanitarie Locali trasmettono le domande presentate dai soggetti portatori di handicap ad un apposito fondo, istituito presso il ministero della sanità, il quale, dopo aver controllato che il soggetto abbia i requisiti richiesti, provvede all'erogazione dei contributi nei limiti dell'autorizzazione di spesa prevista dalla legge.

Ogni comune assicura appositi spazi riservati ai veicoli delle persone portatrici di handicap sia nei parcheggi gestiti direttamente dall'istituzione o dati in concessione, sia anche in quelli realizzati e gestiti da ditte private.

L'Invalido che utilizza i parcheggi riservati, deve esporre ben visibile sul parabrezza del veicolo, il contrassegno che gli viene rilasciato come previsto dalla legge e che contine il numero di autorizzazione e il numero della legge che lo prevede.

Solitamente questi parcheggi riservati, si trovano accanto a uffici o negozi, e a volte i cittadini normo-dotati non rispettano questi spazi, facendo trovare in seria difficoltà le persone disabili, in tali casi il cittadino diversamente abile deve chiamare le forze dell'ordine, che siano vigili o carabinieri, in modo tale che chi non è rispettoso delle regole, ma sopratutto non è rispettoso della persona umana meno fortunata, sia punito con una ammenda, cosi da evitare che ripeta lo stesso errore.

Dovremo avere tutti un pò più di senso civico, ma più che altro rispetto dei più deboli, invece ci facciamo spesso prendere dalla fretta e trascuriamo di rispettare piccole regole che permetterebbero a persone più sfortunate di noi, di avere più facilità nell'espletamento delle faccende quotidiane.

Per quanto riguarda l'RCA al momento non risulta ci siano compagnie che fanno sconti sulle polizze auto modificate per disabili; i calcoli sono fatti come per tutte le altre auto dei normodotati, con nessuna agevolazione, anche se probabilmente qualche sconto sul furto auto potrebbero pensare di farlo, dato che difficilmente rubano auto modificate per disabili.

Acquisto Auto Invalidi Civili

Confronta tra le varie compagnie assicurative e trova la polizza che fa per te.
Prestiti Online Veloci
Si puo' ottenere un finanziamento anche se si e' protestati e iscritti al CRIF e senza presentare una busta paga?

Copyright © 2011 - 2017 by Assicurazione Macchina Tutti i Diritti Riservati